.
Annunci online

  LaLocandaDelBardo Let's sing the bards' song
 
La Lega Metallica
 




Ed ecco quì La Lega Metallica di cui faccio
parte con tutti i suoi componenti:





         Me medesimo stesso

























Metal is Metal, Metal is Life

Il CD del momento:
Ultimamente il cd che gira
pressoche ininterrottamente
in macchina, sul lavoro o nel
computer è Labyrinth dei
Labyrinth

Libri in fase di lettura:
"Flos Duellatorum"
del Maestro Fiore De Liberi
"I diari della famiglia Dracula"
di Jeanne Kalogridis
"L'incantesimo di Silverthorn"
di Raymond E. Feist
"Tutti i racconti dal 1897 al 1922"
di H.P. Lovercraft


2 maggio 2005

Secondo tema

Scusate il ritardo ma ho avuto casini venerdì e non sono riuscito ad inserirlo!

l'incontro con il metallo ce lo avete raccontato...com'è proseguita poi la cosa? Avete trovato opposizione, favore, da parte di genitori-parenti-amici-insegnanti ecc?...Se ne sono fregati?...Come vi siete fatti una cultura metallica?...Internet, riviste, incontri?...

L'incontro e la redenzione ve li ho raccontati......ora vi narrerò com'è andata avanti la cosa.
Sul mio computer dal momento della scoperta dei Rhapsody non girava altro, Metal di vario genere e provenienza e canzoni che a ripetizione continua iniziavano ad entrarmi nelle orecchie abituandomi a melodie nuove e cariche di passione.
In casa non era un problema, a mia mamma piace molto il genere e questo sicuramente mi facilita xchè ogni tanto torna a casa con qualche CD nuovo e in macchina so sempre che cosa ascoltare. Mio papà non si fa tanti problemi visto e considerato che in 2 siamo la maggioranza.
Dal lato delle amicizie non ho avuto così tanta fortuna.
Nel primo periodo quelli che erano e che tutt'ora sono i miei amici sentivano solo ed esclusivamente tuz tuz tranne uno che si limitava ai Guns And Roses.
Questo poteva limitare i miei discorsi musicali a tentativi di conversione ma tutti hanno dato scarsissimi risultati.
Purtroppo questo mi fermava xchè n on capivo come un genere così belli potesse piacere solo a me. Una limitazione grande soprattutto quando ti senti dire che Il metal fa schifo.
Crescendo ho conosciuto molte altre persone che fortunatamente hanno le miei stesse passioni musicali e finalmente con loro posso espandere il mio repertorio conoscitivo e cantare in coro canzoni come "The Bard's Song".

METAL IS METAL, METAL IS LIFE.




permalink | inviato da il 2/5/2005 alle 9:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


11 aprile 2005

Un Grande Benvenuto

Do il mio benvenuto alla giovane Tinuviel, nuova leva della Lega!

Nome: Tinuviel, nella vita reale Ginevra
 

Età: giovane, molto giovane...quasi quattordicenne


Città: un piccolo paesino della Brianza con tanto di castello medievale

 

Primo disco metal ascoltato: Nightfall in Middle-Earth dei Blind Guardian

 

Gruppo metal preferito: pur avendo pochissima conoscenza (sono giovane e inesperta...) del genere credo di poter affermare con sicurezza Blind Guardian!


Genere (metal) prediletto: questo lo scoprirò strada facendo... ;-)


Gruppi e generi NON metal ascoltati: dunque...mi piace il rock, ascolto volentieri il punk, la musica medievale, celtica, classica fino diciamo a Beethoven, quella che segue non la sopporto. 


Miglior concerto: mai assistito ad un vero concerto, non per mancanza di passione ma per impossibilità pratica.  

Miglior concerto metal: come sopra...

 

Una frase: questa credo sia la domanda più difficile! Ci sono tante frasi che mi piacciono...uhm...ok, eccone solo un paio:

"Morte è il loro destino, il Dono di iluvatar che, con il passare del tempo, persino le Potenze invidieranno. Ma Melkor lo ha aduggiato della propria ombra e mischiato con la tenebra, e dal bene ha estratto il male, e paura dalla speranza" J.J.R. Tolkien, Il Silmarillion
"Non siamo vincolati per sempre a ciò che si trova entro i confini di questo mondo, ed al di là di essi vi è più dei ricordi"
"Il Bene ed il Male sono rimasti immutati da sempre, ed il loro significato è il medesimo per Elfi, Uomini e Nani. Tocca a noi discernerli, tanto nel Bosco d'Oro quanto nella propria dimora" J.J.R.Tolkien, Il Signore degli Anelli




permalink | inviato da il 11/4/2005 alle 17:43 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


8 aprile 2005

Altri temi

La foresta Perduta

Dark Alexis

Luc

The Black Clover

AisLinn

Believe in nothing

Ofyp




permalink | inviato da il 8/4/2005 alle 9:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


8 aprile 2005

Come sono finito nel Metal, sul Metal, con il Metal

Ed ecco quì per lo svolgimento del tema della settimana la storia del come mi sono avvicinato ed appassionato a questo meraviglioso genere che mai mi sarei immaginato essere così!

Ok.......d'ora in poi molti di voi mi prenderanno per matto......ma devo ammetterlo, un tempo ero un discotecaro!
Alla radio sentivo solo "Disco Radio" e ammetto di avere anche un Cd di musica tuz tuz come amiamo chiamarla quì dalle mie parti.
Questo potrei ricondurlo all'incoscienza giovanile, anche perchè non saprei spiegare il fenomeno in nessun altro modo.
Al tempo ero iscritto ad una comunità fantasy medioevale che si rivelò, come potete ben immaginare, un pozzo infinito di persone che del Metal facevano una filosofia di vita.
Conobbi un ragazzo di Milano appassionato soprattutto di Black Metal che iniziò a mandarmi qualche canzone delle sue preferite.
Fortuna per me apprezzai subito il genere, soprattutto perchè le canzoni erano molto melodiche e così iniziai anche io ad ascoltare qualche canzone quà e là da vari album, fino al fatidico giorno in cui mi finì tra le mani Symphony of Enchanted Lands dai Rhapsody.......e fu subito amore.
Il passo tra i Rhapsody e i: BlindGuardian, Stratovarius, Hammerfall, Sonata Arctica fu brevissimo ed eccomi giunto a questo punto in cui non riesco più ad ascoltare musica da discoteca, semplicemente perchè non ci trovo più nulla.
Nel Metal sono riuscito a trovare forza, passione, malinconia, felicità e molte altre emozioni racchiuse in un'assolo di chitarra, in un coro o in un'epico ritornello.

Let's sing the bards' song

Metal is Metal, Metal is Life

P.S.: Chiedo venia a tutti per la storpiatura del titolo dell'album dei Rhapsody che è nella mia scheda ma ogni tanto le dita vanno un po' per i fatti loro e non me ne accorgo!!!




permalink | inviato da il 8/4/2005 alle 8:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


5 aprile 2005

La Locanda Del bardo

Ecco qualche cosa per inaugurare la nuova sezione dedicata alla Lega Metallica

Nome: Valerio

Età: 21

Città: Besate, Voghera (dipende dai giorni)

Primo disco metal sentito: Symphony of Enchanted Lands, Rhapsody

Primo disco metal comprato: Imaginations from the Other Side, BlindGuardian

Gruppo metal preferito: BlindGuardian, Rhapsody, Stratovarius

Genere preferito: Power

Gruppi non metal: Staind, Creed, Linkinpark, Greenday, Blink182 e molto altro ancora

Generi non metal: direi tutti tranne musica da discoteca e quella robaccia lì!

Strumento preferito: al pari chitarra elettrica (regina del Metal) e la cornamusa (voce della Scozia libera)

Frase celebre: "Molti di quelli che vivono meritano la morte e molti di quelli che muoiono
meritano la vita. Tu sei in grado di valutare?" Gandalf nelle miniere di Moria, J.R.R.Tolkien

P.S.: Ho intenzione di continuare ad aggiornare la mia scheda per cui ogni tanto rifateci un giro




permalink | inviato da il 5/4/2005 alle 11:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa

sfoglia     aprile       
 

 rubriche

Diario
La Lega Metallica

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

Flos Et Leo
Ordo Chimerae
Lingalad
Rhapsody

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom